Termini e Condizioni

Di seguito sono disciplinate le condizioni che regolano la vendita dei prodotti del negozio virtuale. In ogni modo, il Fornitore si riserva il diritto di variare tali condizioni generali, la cui efficacia inizierà a decorrere dal momento della pubblicazione su questo sito.

Qualsiasi transazione intervenuta con soggetto “consumatore” sarà effettuata in ottemperanza al D. Lgs. 22 maggio 1999 n. 185 (attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza) ed alle seguenti condizioni generali di vendita.

Identità, indirizzo ed altri dati del fornitore:
Unione per l’Evangelizzazione dei Bambini

Via San Secondo, 1/F

12050 Magliano Alfieri (CN)

tel. 0173/66525
fax: 0173/66525
e-mail: uebitalia@alice.it
P. IVA 03277430041

  1. Definizioni

Per “FORNITORE”, ai fini del presente contratto, si intende Unione per l’Evangelizzazione dei Bambini U.E.B., con sede in Magliano Alfieri, Via San Secondo, 1/F
Per “CONTRAENTE” si intende il soggetto, persona fisica o giuridica, che effettua l’ordine.
Per “CONSUMATORE”, ai fini del presente contratto, si intende il contraente persona fisica che stipuli il presente contratto per scopi non riferibili all’attività professionale eventualmente svolta.
Per “ORDINE”, ai fini del presente contratto, si intende il documento (anche solo elettronico) inviato (anche solo telematicamente) dal contraente al fornitore, con il quale il contraente stesso manifesta la volontà di effettuare l’ordine alle condizioni di cui al presente contratto.

  1. Oggetto

Il presente documento definisce le condizioni generali e particolari di acquisto dei prodotti e dei servizi commercializzati online dall’ Unione per l’Evangelizzazione dei Bambini U.E.B.

  1. Caratteristiche del bene:

Si precisa che sarà possibile, consultando il sito, trovare la dettagliata descrizione dei singoli prodotti e dei relativi prezzi.
Ogni modifica degli stessi sarà efficace al momento della pubblicazione sul sito.

  1. Modalità di pagamento, di consegna ed altre informazioni sull’esecuzione del contratto:
  2. a) Pagamenti
    Il pagamento per gli acquisti effettuati sul sito avviene attraverso:
    contrassegno postale;
    ricarica della nostra carta Postepay

carta di credito.
Quest’ultimo metodo utilizza la trasmissione crittografata dei dati, con connessioni SSL, che assicura un’assoluta privacy sulla trasmissione delle informazioni relative alla Carta di credito, che pertanto non potranno essere visualizzate da altri utenti in rete.

  1. b) Conclusione
    Gli ordini inviati saranno vincolanti per il Fornitore e pertanto il contratto si intenderà perfezionato nel momento in cui il contraente conferma ed invia l’ordine al Fornitore.

Il Fornitore si impegna ad inviare al contraente, in tempi ragionevoli, la ricevuta dell’ordine effettuato da quest’ultimo, potendo usare a tal fine anche mezzi telematici, purché la ricevuta sia stampabile.
L’acquirente sarà tempestivamente informato, nei modi e tempi di cui al comma che segue, se il prodotto richiesto non è disponibile.

  1. c) Consegna
    Il fornitore si impegna a consegnare i beni richiesti dal contraente, non oltre 60 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il contraente ha trasmesso l’ordinazione al fornitore.

In caso di mancata esecuzione dell’ordinazione da parte del fornitore, dovuta alla irreperibilità, anche temporanea, del bene o del servizio richiesto, il fornitore, entro 60 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il contraente ha trasmesso l’ordine, ne darà comunicazione al contraente, anche solo con mezzi telematici.

  1. Sicurezza

Il pagamento con carta di credito avverrà nel rispetto degli standard di massima sicurezza, infatti, la scrittura del numero della carta di credito sulla pagina web avviene direttamente su una pagina gestita dal server dell’Istituto di Credito che si occupa della transazione digitale, anche se graficamente questo non risulta evidente. Alla luce di ciò, la trasmissione avviene secondo le modalità criptate ed avviene direttamente verso la banca, di guisa che il server del Fornitore non entra in possesso del numero della carta di credito.

  1. Recesso
  2. a) Informativa ai sensi del D.Lgs. n. 185/99:
    Gli acquisti effettuati sul sito, come tutti gli acquisti a distanza tramite telefono o corrispondenza, poiché avvengono al di fuori da locali commerciali, sono tutelati dal D.Lgs n.185 del 22 maggio 1999, che prevede la possibilità da parte del consumatore di esercitare il diritto di recesso. Il consumatore può esercitare tale diritto entro un termine di 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce. Tale diritto consiste nella facoltà di restituzione del bene acquistato al fornitore senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, e nel conseguente rimborso del prezzo di acquisto.
  3. b) Esclusioni:
    Il diritto di recesso si applica alle persone fisiche che agiscono per scopi non riferibili alla propria attività professionale. Sono perciò esclusi dal diritto di recesso gli acquisti effettuati da rivenditori, da aziende o da professionisti.

Il diritto di recesso non si applica inoltre alle seguenti categorie di prodotti:
a) audiovisivi o supporti software informatici sigillati aperti dal consumatore;
b) giornali, periodici e riviste.

  1. c) Modalità di esercizio del diritto di recesso:
    Il diritto di recesso si esercita con l’invio, entro il predetto termine di 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, di una comunicazione scritta mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a Unione per l’Evangelizzazione dei Bambini UEB, Via San Secondo, 1/F, 12050 Magliano Alfieri (CN).
    La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma o fax (0173/66525), a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive. Tale comunicazione deve contenere il titolo dei prodotti che si intende restituire, nonché indicazioni sulle modalità di rimborso della spesa sostenuta (Carta di credito, bonifico, ecc.) ed eventuali coordinate bancarie.
    I prodotti oggetto di ripensamento dovranno essere restituiti a cura e spese del consumatore, in condizioni di sostanziale integrità, al medesimo indirizzo utilizzato per la raccomandata.
    Una volta ricevuta la merce e verificatane l’integrità si provvederà, nel più breve tempo possibile, e in ogni caso entro 30 giorni dalla data in cui il fornitore è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore, ad accreditare al consumatore il costo dei prodotti restituiti.
  2. Forniture non richieste

Il fornitore si impegna a non fornire alcun bene al contraente in mancanza di una sua previa ordinazione nel caso in cui la fornitura comporti una richiesta di pagamento.
Il contraente non è tenuto ad alcuna prestazione corrispettiva in caso di fornitura non richiesta. In ogni caso, la mancata risposta non significa consenso.

  1. Reclami

Il contraente può in ogni momento presentare reclami scrivendo a: uebitalia chiocciola alice punto it
Se il contraente non è soddisfatto del prodotto è suo onere dimostrare la sussistenza di un vizio dello stesso.

  1. Foro competente

Per le controversie che dovessero sorgere nell’interpretazione e nell’esecuzione del presente contratto, la competenza territoriale inderogabile è del giudice del luogo di residenza o di domicilio del consumatore, se ubicati nel territorio dello Stato.

  1. Tutela riservatezza e trattamento dati del cliente

Informativa per il trattamento dei dati personali ai sensi dell’art 13, d.lgs 196/2003 (vedi informativa sulla privacy)

  1. É vietata la redistribuzione e la pubblicazione dei contenuti e immagini non autorizzata espressamente dall´autore.

Il contenuto della sezione “materiale gratuito” è pensato per uso personale. È vietata la rivendita del materiale.